Translate

martedì 2 dicembre 2008

In Romania perde l' alleanza anomala Conservatori-comunisti.

Confesso che di castronate sulle Elezioni in Romania del 30 Novembre 2008 ne ho lette a iosa, in questi giorni, sia a sinistra, che ha dato i neocomunisti del PSD, Partito Socialdemocratico, vincenti, assecondando ancora una volta le Exit Poll, fallaci come in Italia, sia che a destra, per esempio in alcuni siti di Tocqueville che non hanno sottolineato che il PSD era alleato anomalmente con il PC, Partito Conservatore. Vediamo ora prima di dare la giusta versione del voto e poi analizzare i fatti.

Nel 2004, che erano anche Presidenziali, i risultati furono questi:

Camera:

Uniunea Nationala PSD + PUR

(il PUR era il Partito Umanista, oggi Partito Conservatore)

Voti 3.730.752 pari al 36,80 %

Alianta Dreptate si Adevar PD + PNL

(il PD è oggi il PD-L, il PNL è lo storico Partito Liberale. Drep/Ad significa Giustizia e Verità)

Voti 3.191.146 pari al 31,48 %

Partidul Romania Mare

(considerato di estrema destra, in realtà nazionalcomunista)

Voti 1.316.751 pari al 12,99 %

Uniunea Democrata Maghiara din Romania

(minoranza ungherese)

Voti 628.125 pari al 6, 19 %

Segue una sfilza di partiti minori, compreso il Partito NazionalContadinoCristiano, formazione storica di Destra. Ed anche 6138 voti per gli Italiani di Romania.

Senato:

PSD + PUR

Voti 3.798.607 pari al 37,16 %

PD/PNL

Voti 3.250.663 pari al 31,80 %

PRM

Voti 1.394.698 pari al 13,64 %

UDMR

Voti 637.109 pari al 6,23 %

I voti definitivi delle elezioni del 2008 sono questi:

Camera:

Alianta PSD + PC Candidato Mircea Geoana

Voti 2.279.449 pari al 33,09 %

Partito Democratico-Liberale Candidato Theodor Stolojan

(ex PD, ha corso da solo, rispetto alle precedenti, di centro)

Voti 2.228.860 pari al 32,36 %

PNL Candidato Calin Tariceanu

(ha corso da solo, rispetto alle precedenti, centrodestra)

Voti 1.279.063 pari al 18,57 %

UDMR

Voti 425.063 pari al 6,17 %

Senato:

PSD + PC

Voti 2.352.968 pari al 34,16 %

PD-L

Voti 2.312.358 pari al 33,57 %

PNL

Voti 1.291.029 pari al 18,74 %

UDMR

Voti 440.449 pari al 6,39 %

Seguono altri partiti, tra cui, fortemente ridimensionato, i Nazionalcomunisti della Grande Romania, Romania Mare, ed il Partito del Presidente della Steaua Bucarest, Gigi Becali.

Ora, il primo dato di fatto è che è calato in modo impressionante il numero dei votanti, dovuto probabilmente al fatto che molti elettori sono delusi dai partiti, e che non si riconoscono in certe alleanze anomale.

La più incredibile è quella del titolo, dove il PC, Partito Conservatore, che guarda a quel determinato gruppo di elettori, attento ai Valori tipici della Famiglia, apertamente schierato contro i gay-pride ed i matrimoni omosessuali, per la difesa dell' Identità Nazionale, per l' insegnamento della Religione a scuola, teso a guardare le Piccole e le Medie Imprese, continui ad allearsi con i neocomunisti dell' Obama Rumeno, Mircea Geoana, ex-ambasciatore negli USA e considerato un riformatore. In realtà ancora più "volpon" del suo predecessore Ion Iliescu. Il PSD potrà cambiare nome e leader mille volte, ma sempre comunisti o neocomunisti rimarranno, furbettti eredi di quel Fronte di Salvezza Nazionale che troppo in fretta si sbarazzò dei coniugi Ceausescu.

Il secondo dato di fatto è proprio che questa alleanza anomala è stata pesantemente sconfitta, scendendo di oltre il 4 % rispetto al 2004, con il terzo dato di fatto che pone il Pd-L ed il PNL i veri vincitori delle elezioni, arrivando insieme ad oltre il 50 %. Alla faccia dei vari giornali sinistri italiani.

E' un peccato che il Partito Conservatore di Dan Voiculescu e Daniela Popa, Partito che peraltro fece parte dellla maggioranza di CentroDestra tra il 2004 ed il 2006, non riesca a darsi la giusta collocazione all' interno di un Paese che dimostra di avere una base elettorale fortemente Conservatrice, come queste elezioni dimostrano.

Elezioni che siano infine di ammonimento in Italia per chiunque a Destra possa pensare qualsiasi esperimento anomalo: pur criticando i continui errori dell' attuale Governo di Centro, la Destra Italiana deve puntare solo a future alleanze compatibili con i propri Valori.

10 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#1 02 Dicembre 2008 - 17:46

Ciao Vandea. Eccolo il tuo blog, un' autentica meraviglia; sono Arrigo, abbiamo scambiato 2 parole sul blog di Clio. Non mi stupisce che ti dia fastidio chi prova avversione per appellativi come "negro o pederasta o cameriera o netturbino o mongoloide". Auguri, e non te la prendere se ogni tanto leggi di quelcuno che non la pensa come te; il mondo è tuo e di quelli come te. Nessuno contrasterà mai il tuo clero cattolico, dormici su. Auguri di nuovo, e a mai più risentirci; scusa se mi sono preso questo spazio suo tuo blog, avrei voluto scrivere un po' di cose ma...non ne varrebbe la pena, ripeto, il mondo è di quelli come te. Dio è con voi, auguri. Arrigo
utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#2 02 Dicembre 2008 - 20:17

il pd e il pnl non sono partiti di destra ma di centro. quindi l'alleanza di centro ha sconfitto l'alleanza di sinistra-destra. puoi interpretare questo come vuoi ma non devi falsificare la realtà. la romania è tutt'altro che un paese conservatore.
Mario Giacobbo

utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#3 03 Dicembre 2008 - 07:53

Arrigo.

A me stupisce molto invece chi in nome del buonismo e del pietismo inutile non va a fondo delle cose,rimanendo in tortuose conclusioni.
Chi è diverso non ama essere trattato da diverso. Usare le parole "diversamente abile", "non vedente", "Down" , "afroamericano", "gaio" (basta con gli inglesismi, poi) è quanto di più ipocrita ci possa essere. Lo stesso vale per mestieri umili, ma importanti. "collaboratrice domestica" ? Ma per carità ! "operatore ecologico" ? Mi viene il latte alle ginocchia !!!!!

Sul "Giornale" di qualche anno fa, per meglio spiegare,c' era proprio la lettera di un genitore che ce l'aveva con tale termini, e si firmava "padre di un ragazzino mongoloide", rivendicando con forza le cose che affermo pure io.

Il mio blog è pieno di gente che non la pensa come me.

Il mondo non è mio, ma di Dio. Che generosamente ce lo offre.

===============

Nessuno contrasta il Mio Credo Cattolico ? Veramente, ogni giorno. Prendi la prima pagina di Liberazione di oggi, che parla di boicottare il Vaticano.

===========

Ed ecco il vero lato :

"avrei voluto scrivere un po' di cose ma...non ne varrebbe la pena, ripeto, il mondo è di quelli come te"

Certo, sono un deficiente, un povero Integrista Cattolico, magari "carico d'odio", un mentecatto, mentre voi buonisti sapete come va il mondo, "peace and happiness" !

Ah, santa polenta !

Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#4 03 Dicembre 2008 - 08:42

Ma guarda !

Ma ti sei chiesto cosa ci fa la bandierina Rumena nel corpo laterale del mio blog ?

Ma ti rendi conto delle figure che continui a fare ?

Ma lo sai cosa ha dichiarato, per esempio, Emil Boc, Presidente del Pn-L ?

"Presedintele PD-L, Emil Boc a catalogat rezultatul la alegerile parlamentare drept cel mai bun scor electoral din istoria partidului. Potrivit presedintelui PD-L, invingatoarea acestor alegeri este "Dreapta din Romania".

E poi: "Daca la aceste alegeri exista un invingator, acesta este Dreapta din Romania", a declarat Emil Boc, citat de Realitatea TV. "

Io il Rumeno lo so, fatti tradurre da qualcuno. Notare che usa la "D" maiuscola per Dreapta...

Potevi dire mille altre castronate, ma non venire a dire che non conosco la Mia Seconda Patria, la Mia Seconda Lingua, la Mia Seconda Cultura, il Mio Secondo Popolo. Il mio primo viaggio risale al 1972, bambolo ! E sai dov' ero nel 1989 e nel 1990 ?


Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#5 03 Dicembre 2008 - 09:39

Non ho scritto che sei un deficiente e/o mentecatto, non mi permetterei di farlo in un blog che mi ospita e verso una persona che non vedo in faccia; ma soprattutto non lo penso. Non approvo le tue idee, ma continuerò a frequentare questo blog perchè così potrò leggere della Romania. Non sono mai stato in quel Paese purtroppo, ma ho conosciuto dei carissimi rumeni - donne e uomini - a Budapest; sono andato avanti & indietro dall'Ungheria per una buona quindicina d'anni, per motivi di lavoro. Ancora ci sentiamo spesso via e-mail, sono delle persone sveglissime e cortesi. Siccome non so nulla della Romania leggerò quello che scrivi. Giusto o no non lo so e non mi interessa, mi interessa informarmi. Ciao, Arrigo

utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#6 05 Dicembre 2008 - 10:11

Arrigo:

ripeto, la frase

"avrei voluto scrivere un po' di cose ma...non ne varrebbe la pena, ripeto, il mondo è di quelli come te"

non lascia intendere nessun giudizio positivo verso quelli come me.

Per il resto, nessuna risposta al mio commento.

==============

Il sedicente Mario Giacobbo, invece, è ammutolito. Qui. In un altro post, invece, insulta la Fallaci e dice il falso, come lo ha detto per la Romania.

Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#7 06 Dicembre 2008 - 21:38

Che devo rispondere ???? Ho fatto un giro sul tuo blog, ho letto quello che hai scritto sulla repubblica di Salò, leggo la parola "sinistri" da te usata, leggo dei termini e dei ragionamenti che mi fanno orrore e che mi fanno pensare che con te - dal mio punto di cista - è inutile ogni discussione. Questo significa "non vale la pena", non significa che sei un deficiente. Significa che è inutile, per me, parlare e discutere con te. Ciao, Arrigo
utente anonimo
#8 06 Dicembre 2008 - 21:56

Come mai ti interessi tanto alla Romania? Abiti a Milano o in Romania? Lo chiedo così tanto per curiosità. Icecamomil
utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#9 08 Dicembre 2008 - 14:56

Oh, bella ! Ma io non ho mica la pretesa di piacere a tutti ! Di scrivere sempre la Verità, quella si. Di sbugiardare sedicenti Mario Giacobbo che non sanno quello che scrivono,soprattutto su materie che consco bene, di persona e fin dal 1972.

Sulla Repubblica di Salò mi son limitato a dare una visione differente. Non mi sembra di essere l' unico Revisionista in circolazione, a cominciare dal sinistro Pansa. Che sinistro rimane, ma senza preconcetti, senza fette di salame sugli occhi.

Io, l' orrore lo provo quando in Morti Dimenticati, l' altro blog, racconto troppi morti dimenticati, compresi i Caduti Fascisti del 1919-24, di cui pochissimo si dice in giro. Compresi i comunisti Italiani uccisi dai comunisti Italiani in Russia. Compresi i Sacerdoti massacrati.

======
Io commetto ed ho commesso molti peccati. Ma quando mi confesso, so di aver detto la Verità, mi spiace.


Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#10 08 Dicembre 2008 - 15:02

Ice.

Il mio primo viaggio in Romania risale al 1972, quando ci andai per conoscere il comunismo. Dove conobbi ed apprezzai la Letteratura e la Cultura Neolatina di questo meraviglioso popolo così affine al nostro.Ma anche dove conobbi il Mio Primo Amore, che ritrovai nel 1989/90, durante la caduta di Ceausescu,e che sposai nel 1991.

E grazie a Mircea Eliade, il grande Storico delle Religioni, mi sono riavvicinato da anni al Cattolicesimo.


Vandeaitaliana
#11 08 Dicembre 2008 - 19:11

Per quel che riguarda il "sinistro" Pansa, non sarà che oramai è diventato un "destro"? Una volta navigando sul sito dell'Espresso ho trovato un articolo di Pansa, proprio di una sua rubrica intitolata "Il bestiario", dove lui criticava un discorso antifascista di Fini e prendeva le difese di qualcuno di Alleanza Nazionale (non mi ricordo se si trattava di Alemanno o di qualcun'altro) che non era d'accordo con la presa di distanza di Fini dal fascismo. Non sarà che ormai Giampaolo Pansa è diventato "afascista" come te? Ed in un altro sito il cui nome non ricordo, per la verità si trattava di un sito anti-Pansa, si citava un'intervista nella quale il giornalista Pansa ammetteva di non essere più di sinistra.
utente anonimo
#12 09 Dicembre 2008 - 10:17

No: Pansa non solo si dichiara di sinistra, ma anche antifascista.

Ma quello che è grave che le stesse cose scritte da lui,le anticipò Giorgio Pisanò. Ma a lui, ex-Repubblicano, non credettero...
Vandeaitaliana