Translate

lunedì 12 gennaio 2009

Lasciate che i bambini vengano a noi...

Questa è Hamas . Non credo che ci siano ulteriori commenti. Non credo che ci sia tanto da pensare con chi stare, tra Hamas ed Israele. Senza Kippah di sorta in testa o striscianti sudditanze da neobadoglio, senza vergognose abiure e neoantifascismi da operetta. Oggi tirano razzi e katiusce verso le città israeliane; domani sono pronti verso le Nostre Chiese, già pronte per essere profanate come a Milano e Bologna.

7 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#1 13 Gennaio 2009 - 14:50

E in questi momenti che rimpiango Oriana.

Gli attacchi contro gli ebrei preparano il terreno contro i cristiani.

I mussulmani minacciano di conquistare Roma.

La mancanza di Dio è ora un spot pubblicitario.

La nostra debolezza parte dall'interno.

E adesso che faremo?

E' forse la fine?


Gwath

utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Mi confermo assolutamente anti-Israele...Palestina libera!
AlexGazzo
#3 14 Gennaio 2009 - 13:18

altro commento su questo bloog che non condivido affatto..dopo gli elogi Storace...ora fianco di Israele..ma riamngo sempre più basito ..400 morti in tre giorni.....muri che dividono......arroganza estrema.....padroni di mezzo mondo....appropriati di un lembo d terra che non gli appartiene.....uno stato che non esiste.....altro??


Saluti Adriano
utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#4 15 Gennaio 2009 - 12:41

Gwath.

Concordo.
Ma proprio gli ultimi 2 Grandi Papi, Giovanni Paolo II Magno e Benedetto ci ammoniscono di non aver paura. E di seguire gli insegnamenti di San Paolo. La Chiesa ha vinto ben altre e peggiori battaglie. Se avremo Fede, vinceremo anche queste.

=============

Alex, capisco che per chi non abbia il dono della Fede non importi il comportamento dei palestinesi verso i Cristiani, ma io non posso dimenticare i tanti massacri contro la Falange (nella quale ai miei tempi combatterono alcuni Camerati Italiani) ed i Cristiani del Libano. Spesso troppo dimenticati, come quelli del Chouff e di Damour, dei quali ho spesso parlato.

A Te ed Adriano consiglierei anche un piccolo approccio alla Tradizione ed alla Cultura Ebraica, dove i Valori Dio ,Patria e Famiglia sono radicati.

La frattura che ci fu per le Leggi Razziali non impedì ad Israele ad avere come istruttori molti Reduci della X° MAS, a dimostrazione che gli Israeliti d' Israele hanno meno preconcetti di quelli Italiani, i quali, ogni tanto, fanno perdere la pazienza anche a me.

ADRIANO.

E se sparassero razzi su casa tua da mesi, cosa faresti ?
Vandeaitaliana


#5 15 Gennaio 2009 - 12:46

Ecco un Link interessante sui massacri di Cristiani Libanesi :
http://www.forze-libanesi.com/HTML/11-i%20crimini%20palestinesi.html

E volendo ce ne sono altri...
Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#6 15 Gennaio 2009 - 18:18

Io se sparassero razzi su casa mia risponderei al fuoco sicuramente..ma la questione non è questa, in qualunque altro conflitto gli U.S.A. sarebbero intervenuti ( bosnia, iraq etc.) perchè qui no ..ne un commento ne una condanna , ripeto la violenza porta violenza, ma bombardare scuole, case di civili, e poi giustificare tutto ciò affermando che in quei luoghi c'erano covi di terroristi, che baggianate, ho letto sulla repubblica di ieri ( 14/01) che anche la croce rossa ha affermato che molti palestinesi uccisi erano bambini, donne, e civili..che vergogna, e gli usa che fanno?? nulla ...Quell'altro pensa a chiudere Guantanamo, mentre i suoi amici sionisti uccidono innocenti, siuramente i palestinesi e sopratutto la frangia estremista non è da meno,ma a me quello che mi fa inc++++re è la manipolazione dell'informazione mai una condanna sempre la solita frase ..."centinaia di Palestinesi morti tra cui molti civili ..si però Hamas...", si ma che centra i morti non hanno colore , religione ne partito politico..allora perchè non c'è stata nessuna condanna israeliana..solo baffino D'Alema ha provato a dire qualcosa e subito, l'opposizione i suoi alleati, la comunità ebraica..tutti contro..ma io non capisco ......poi discorso differente fa fatto per la comunità ebraica sopratutto quella di Roma..io non voglio entrare in discorsi compromettenti ma hanno una grande influenza nella vita politica e non solo nella mia citta....comunque la questione è ampia e complicata....i morti sono tutti uguali....sopratutto se innocenti!!!!!!
utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#7 19 Gennaio 2009 - 11:08

Adriano.

Mi sembra che dopo la trasmissione di Santoro non ci siano più dubbi circa la giustezza delle azioni difensive di uno stato di Diritto contro terroristi che hanno lo scopo la cancellazione di tale stato.

Ai Vauro ed ai Santoro non credono più nessuno.

I Mussulmani sono maestri nell' uso degli scudi umani. Era così ai tempi delle Crociate,era così nellla Romania quando era sottomessa alla Sublime Porta.

8000 razzi in 10 anni sono tantini,mi sembra...

E non mi pare che a rompere la tregua sia stato Israele.

Quanto alle vittime innocenti di guerra, ci sono e ci saranno sempre,purtroppo.
Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#8 21 Gennaio 2009 - 00:17

una destra sionista
RIDICOLO!!!

tutti schiavi dei mercanti senza patria
utente anonimo
#9 22 Gennaio 2009 - 11:54

Un altro che si ostina a non capire che un conto è criticare USA ed Israele, ed un conto è appoggiare i terroristi. Pronti a massacrare i Cristiani,come fecero nel Libano.
Vandeaitaliana
#10 28 Gennaio 2009 - 00:23

mercanti senza patria stanno da anni massacrando il popolo palestinese
sono loro i veri terroristi
utente anonimo
#11 28 Gennaio 2009 - 09:18

In effetti se il popolo Palestinese si decidesse a guardare verso i propri vertici,compresi i conti esteri miliardari di un loro leader scomparso, si accorgerebbero di non essere mai stati ben guidati...
Vandeaitaliana