Translate

mercoledì 1 settembre 2010

Cucù,cucù, Mons. Marchetto non c'è più !!!!!

Eppoi i laicisti irriducibili che gravitano anche a destra non vengano a dire che il Santo Padre non fa nulla. I tempi della Santa Chiesa sono lunghi; a volte occorrono anni, a volte secoli. Non c'è fretta, la Chiesa ragiona con l' Eternità. Ma questa volta sono stati rapidissimi, senza clamore, senza bagliori. Mons. Marchetto in pensione, senza passare dal via, come spiega oggi il Vaticanista Andrea Tornielli sul Giornale:

L’arcivescovo Agostino Marchetto, il segretario del Pontificio consiglio per la pastorale dei migranti che negli ultimi anni più volte ha alzato la voce contro il governo italiano per la sua politica sull’immigrazione, si è dimesso. E le sue dimissioni sono state immediatamente accettate da Benedetto XVI. La decisione di abbandonare l’incarico, da quanto apprende il Giornale, è stata presa spontaneamente dal prelato, intenzionato a dedicarsi allo studio della storia del Concilio Vaticano II, sulla quale ha già pubblicato un volume edito dalla Libreria Vaticana. Lo scorso 28 agosto monsignor Marchetto ha compiuto 70 anni e quel giorno è stata anche comunicata l’accettazione delle dimissioni.
Normalmente i vescovi segretari dei dicasteri vaticani rimangono nel loro incarico fino al compimento dei 75 anni, Marchetto però, in quanto nunzio apostolico, aveva il diritto di ritirarsi prima, com’è accaduto, avendo già maturato anche gli anni di servizio necessari alla pensione. La notizia non è stata pubblicata nel Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede – lo sarà probabilmente al momento della nomina del successore – ma non è un segreto.
Non ci sono state pressioni, (hi hi hi, !) dunque, anche se quanto accaduto nell’ultimo anno e mezzo deve aver in qualche modo pesato nella decisione del prelato vicentino. Come si ricorderà, più volte Marchetto aveva attaccato duramente i provvedimenti del governo in materia di immigrazione e sicurezza. Nel febbraio 2009 definì un’«abdicazione dello Stato di diritto» l’istituzione dei volontari a tutela della sicurezza nelle città, decisa per decreto dal governo Berlusconi. Parole che erano rimbalzate su tutti i media come un’aperta sconfessione del Vaticano nei confronti del provvedimento. Due giorni dopo, il portavoce vaticano aveva diffuso una dichiarazione dettata dalla Segreteria di Stato, che pur non nominando esplicitamente Marchetto, era direttamente collegata alle sue affermazioni e smentiva che quella rappresentasse la posizione della Santa Sede. Il Vaticano, spiegava padre Lombardi, «nei suoi organi rappresentativi, manifesta rispetto verso le autorità civili, che nella loro legittima autonomia hanno il diritto e il dovere di provvedere al bene comune».
Pochi mesi dopo, nel luglio 2009, Marchetto era tornato a criticare il decreto sicurezza, parlando di «criminalizzazione dei migranti». E dalla Segreteria di Stato era arrivata una seconda presa di distanze, questa volta nominale. «Il Vaticano – aveva detto padre Lombardi – come tale non ha detto niente sul decreto sicurezza approvato dal governo italiano. Ha parlato monsignor Marchetto, ma non mi consta che il Vaticano in quanto tale abbia preso posizione». Come dire: il prelato ha espresso una posizione personale.
L’arcivescovo la scorsa settimana, intervistato dall’agenzia francese I-Media, aveva criticato la politica delle espulsioni del Sarkozy e una sua frase, tradotta male da un’agenzia italiana, era stata rilanciata attribuendogli erroneamente un paragone tra l’Olocausto e l’espulsione dei rom.

Grazie, Santità, grazie per aver ascoltato tutte le nostre proteste, le nostre preghiere, le nostre invocazioni ! Che a centinaia abbiamo spedito ed inviato a sostegno della Sua Benedetta Persona, tanto odiata dai molteplici nemici della Chiesa, interni ed esterni !

Dio La protegga e La benedica ! Grazie !

7 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#1 01 Settembre 2010 - 17:28

COME CATTOLICO MI SEMBRI UN PO' SUONATO, MA OGNUNO HA DIRITTO ALLA PROPRIA OPINIONE

LEXDC

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#2 02 Settembre 2010 - 04:59

Mi auguro che il signor (per me non merita certo il "mon") Marchetto sia solo il primo di una lunga lista che restauri una chiesa alfiere della nostra Civiltà. ;-)
Monsoreau

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#3 02 Settembre 2010 - 16:38

PROCESSO BREVE: norma retroattiva ovvero amnistia mascherata che cancellerebbe, se approvata, migliaia e migliaia di procedimenti in corso fra cui anche quelli in cui è coinvolto Silvio Berlusconi. I finiani non sono contrari a questa legge, ma contestano (giustamente) la retroattività della norma. È l'ennesima legge ad personam fatta per salvare il papi Silvio. È questo il nuovo che avanza? Mi vergogno di essere italiano, ma a vergognarvi dovreste essere voi destroidioti! Facce di bronzo!
Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Ma tu Vandea dovresti vergognarti di esistere. Stai sempre col dito puntato pronto a giudicare chiunque non rientri nei tuoi canoni di moralista bigotto. Certo, in Italia c’è libertà di pensiero e di espressione (e questo certamente non per merito di voi fascisti), e allora in nome di questa libertà permetti che io dica quello che penso di te? Insulti e offendi una cantante perché ha deciso di avere un figlio (insieme al suo compagno e non come falsamente vuoi far intendere) a 54 anni. Che per caso doveva chiedere il tuo permesso? Chi sei per giudicare? Dio? Mistifichi la realtà dei fatti a tuo piacimento, secondo il tuo punto di vista (e non mi riferisco soltanto al commento sulla cantante Gianna Nannini). Credi di essere sempre nel giusto, ma sei solo un presuntuoso arrogante. Lo so che non pubblicherai questo commento, anche perché a quanto pare ti piace solo ricevere i lusinghieri commenti di monsoreau (altro elemento su cui ci sarebbe tanto da dire) e reazionario, invece è ora che ci sia qualcuno che te ne dica quattro per farti abbassare la tua cresta da gallo cedrone. Comunque se non lo pubblicherai non m'importa, mi basta la soddisfazione di averti detto quello che penso di te. Dici di essere in cattolico, ma come tutti i cattolici ipocriti (la quasi totalità) interpretate le parole del Vangelo secondo il vostro comodo, se così non fosse non esprimeresti certi giudizi su questo blog. Per dirti chi sei veramente non userò parole mie, ma quelle dell'Onnipotente:
Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all'esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume. Così anche voi apparite giusti all'esterno davanti agli uomini, ma dentro siete pieni d'ipocrisia e d'iniquità. (Mt 23, 4 e seguenti)
Adesso scommetto che mi darai del mentecatto, del comunista o meglio del cattocomunista, del criminale o altri epiteti che la tua fantasia distorta ti suggerisce. Bene! I tuoi giudizi negativi, sono musica per le mie orecchie, mi preoccuperei del contrario.
Dimmi, ma tu conosci il trio merdusa? Eccoli: vandea, monsoreau (buono quello te lo raccomando) e reazionario. Ma c'è un altro che è peggio di te, vai su questo sito www.ilfazioso.com
Dacci un occhiata, è un altro fanatico di destra al punto tale che si fa chiamare” il fazioso”, e già dal nome puoi capire di che tipo si tratta, ma almeno lui non cancella nessun commento.
Con profondità disistima
Antonio R.
Saluti al trio MERDUSA.


utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#4 03 Settembre 2010 - 13:47

Caro exdc (un nome, un programma...), sarò suonato, ma il fatto che c'è molta gente che vorrebbe che io non parlassi più, alla faccia della libertà di pensiero.
Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#5 03 Settembre 2010 - 14:10

Ed eccoci qui al solito Troll...

Che pubblico per non tenere solo per me certe chicche che spingeranno molti miei lettori all' ilarità...

Dunque, la prima parte non era da pubblicare, perchè fuori tema. Ma immaginarmi l'attacco di bile del trollettino, con le solite manie anti Berlusconi che non lo fanno dormire, se la legge dovesse passare , è motivo di gioia. Ed inoltre questo commento è la conferma di come sia gradito Finoglio alla sinistra più becera.

Anche il secondo commento non era da pubblicare, sia perchè fuori tema (ho fatto un post apposito....), sia perchè menzognero. Non ho insultato la cantante, ma ho espresso dubbi. Come moltissimi altri:

http://www.corriere.it/cronache/10_agosto_27/bombardamenti-ormonali-elvira-serra_c2cb2fc6-b210-11df-a044-00144f02aabe.shtml

e:

http://www.corriere.it/cronache/10_agosto_28/tante-ombre-vengono-nascoste-finzi_08b2fc74-b29f-11df-8a2a-00144f02aabe.shtml

e molti, molti altri.

Ho solamente trovato tale comportamento offensivo verso Dio (ma sicuramente di questo alla cantante polisessuale non conta nulla...)e verso il dono di un figlio naturale.


===============

Quanto ai successivi insulti, sono frutto di un delirio d'impotenza che ben conosco, comune a chi non ha il dono dell' analisi che deriva dall'usare i Talenti messi a disposizione da Nostro Signore; i troll ne sono forniti i genere in bassissima quantità, ma dovrebbero far fruttare anche i pochi a disposizione; ad esempio, nel visitare questo Blog, essere a conoscenza che io ho sempre manifestato di preferire essere un pubblicano piuttosto che un fariseo. L' ho scritto parecchie volte...

Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#6 04 Settembre 2010 - 16:42

Grazie Antonio R.
Grazie perchè non sono degno di essere, a 20 anni, messo al pari di Vandea, che tra l'altro ho anche spesso contestato per un suo leggero filoberlusconismo che a volte non mi piace (vedi il post su Gheddafi), e Monsoreau...
Non merito tanto
Reazionario