Translate

sabato 23 ottobre 2010

Invece di bruciare le bandiere, bruciate la Camorra !

Non mi è mai piaciuto chi brucia le bandiere, tipico gesto solito ai sinistri di sempre, che bruciavano ai miei tempi sia quelle italiane che quelle americane. E così come è da condannare il gesto fatto da qualche leghista in passato, non posso non stigmatizzare il gesto infame di quel gruppo di mentecatti che a Terzigno, ridendo, ha bruciato il Tricolore. Dalle facce, si capisce che sono tutti in possesso di lauree in astrofisica e paleografia musicale. Sicuramente facenti parte di quei "bruttisporchiecattivi" di cui parlo ormai da una decina di anni. Parecchi di loro manovalanza della camorra che vuole sostituirsi allo Stato, e spesso ci riesce, ormai anche al Nord, dove c'è chi inneggia ai vigliacchi massacratori di un taxista a Milano. Povera Italasia che in questi giorni viene sempre più in prima fila nelle cronache, anche in quell' orrendo grandguignolesco "Grande Fratello" celebrato da altri mentecatti in visita ai luoghi di una tragedia come quella della piccola Sarah.

Riconoscendomi, ancora una volta, in quello scritto da Marcello Veneziani:

http://www.ilgiornale.it/interni/cacciamo_dallitalia_chi_brucia_tricolore/23-10-2010/articolo-id=481999-page=0-comments=1 ,

viene da chiedere a codesti gentiluomini come mai non mettano la stessa furia contro camorra, 'ndrangheta, sacra corona e mafia...

8 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#1 23 Ottobre 2010 - 17:36

Vedo che a proposito di Sara hai accennato di sfuggita al "Grande Fratello", lasciando per un attimo da parte il delitto di Avetrana, non mi dirai che pure tu come certi cattocomunisti o ateocomunisti disprezzi la TV di Berlusconi a base di Grande Fratello, veline ecc.? No perchè io conosco parecchi sinistrorsi sempre pronti a criticare le Tv berlusconiane che secondo loro renderebbero idiota il pubblico italiano per poi indurlo a votare in massa per Berlusconi. Stando a questi qua uno come te, caro Vandea Italiana, dovrebbe essere contento che ci siano trasmissioni come il "Grande Fratello", "La pupa e il secchione", " X Factor", visto che porterebbero voti a Berlusconi. In fondo il motto della destra dovrebbe essere che tanta carne al fuoco di donne sexy in Tv servono a curare la diffusione dell'omosessualità. Tu che ne pensi in proposito?
utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#2 24 Ottobre 2010 - 08:05

2 risposte in sintesi.
1)Dimenticato le posizioni di Casa Pound su GF ???

2)Troppa offerta porta non solo all' indigestione, ma anche a cambiar gusto.

Ed aggiungo: se la gente legge poco, male, solo best sellers, e non va a teatro se non per capperate, è colpa di Berlusconi ?

E non mi sembra che per guardare "Che tempo che fa" si diventi intelligenti...

Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#3 29 Ottobre 2010 - 18:21

Cioè tu dici che a guardare troppe donne seminude in televisione può far diventare omosessuali? Ma allora Berlusconi che è un donnaiolo non starà forse rischiando di diventare omosessuale? Adesso è saltato fuori il nuovo scandalo a luci rosse con la escort minorenne marocchina Ruby, e lo stesso Berlusconi invece di negare ha detto "Io sono fatto così, amo la vita e le donne, sono fatti miei personali" è tutto scritto sulle notizie del sito Libero che ho appena visitato. Sono sempre l'anonimo di qui sopra.
utente anonimo
#4 30 Ottobre 2010 - 13:16

Ve lo dico io, perchè quelli non ci mettono la stessa grinta contro camorra, sacra corona ecc.: perchè, a contraddire quelli, a sgarrare nei loro confronti, c'è da farsi male sul serio! Mica come con quel povero, buono, buonista ed ipergarantista Stato Italiano! Farsi leoni con le pecore e pecore con i leoni è prassi diffusissima, per i poveri meschini, da che mondo è mondo.
Tommaso Pellegrino-Torino
www.tommasopellegrino.blogspot.com
utente anonimo

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#5 [In moderazione] 31 Ottobre 2010 - 16:33
#6 01 Novembre 2010 - 08:48

Pubblico il commento 3 per mostrare come vengono distorte le notizie, quando si tratta di Berlusconi.
Sia Il Premier che la minorenne hanno escluso rapporti sessuali. Lui non è indagato, e se lo fosse, in Italia, fino a prova contraria, valgono i 3 gradi di giudizio.

================================
Vandeaitaliana
#7 01 Novembre 2010 - 08:54

Ed ecco il commento 5, pubblicato mondato:

=================================


C*****e di m****a! Perché non lo dici ai tuoi amici della Lega di non bruciare e non pi****e sui tricolori? Loro possono farlo?
Cattolico e fascista, ti chiami! Ma mi fai ridere! Non sei nè l'uno nè l'altro. Sei solo mosso da un odio cieco e stupido verso un'idea che non esiste e il cui colore lo estendi lì dove non arriva neanche la sua ombra. E questo odio ti fa sbavare dietro un uomo che qualsiasi cattolico non può difendere nè apprezzare nè tanto meno seguire e che il duce avrebbe già abbondantemente spurgato. Un fascista vero non potrà mai leccare il c**o dei Leghisti o marciare dietro a letterine, p****e e mignotte!
Ma fammi il piacere. Mi fai una tristezza unica!
Viva l'Italia. Quella unita! E quella che la gente come te o Bossi la butta nel cesso! utente anonimo (IP: 3d827d62d3d9ad4)
Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#8 01 Novembre 2010 - 09:21

Mi aspettavo qualche reazione del genere.

Alla quale rispondo.

1)Mai votato Lega. Anzi, cerco di recuperare alla Destra (come partito, ma anche come destra Radicale...) i tantissimi Camerati che hanno votato e sicuramente si accingono a votare Lega alle prossime elezioni. Se il simpatico visitatore con linguaggio da camorrista avesse letto bene il post, avrebe trovato: "come è da condannare il gesto fatto da qualche leghista in passato". Bruciare una bandiera appartiene, come ho precisato, al patrimonio culturale (???)sinistro. Piuttosto una bandiera nemica la si conserva e la si ostenta. Come le bandiere sottratte ai Turchi a Lepanto. Oppure come fanno i miei nemici francesi al Pantheon a Parigi con tre Bandiere Italiane. Sarebbe dunque da suggerire al simpatico coniglietto anonimo che si apre la bocca per far passare aria, avendone probabilmente pieno il craniuccio, di formare un gruppo di baldi giovani emuli di Vincenzo Peruggia e recarvisi colà. Ma m' immagino che genere di intelletti troverebbe, e mi astengo.
2)Non mi risulta che qualche Leghista abbia fatto il secondo gesto (corporale)sul Tricolore. Se fatto, doppiamente esecrabile. Mi risulta, purtroppo, invece che parecchi Cameratichesbagliano lo facciano coi simboli leghisti ma anche tra di loro, cioè tra gruppi di Destra in discordia tra loro. Molto grave. Ma sarebbe grave anche su una falce e martello o altro. Anni fa litigai proprio con un giovanetriste che aveva messo un disegno recanti escrementi sui Radicali, che non amo particolarmente; ma penso che a Destra dobbiamo essere diversi dai sinistri...
3)Cattolico ? Si. Fascista ? Prego, il Fascismo è morto con Benito Mussolini. Mi sono sempre definito Afascista ma MAI antifascista.

(continua)
Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#9 01 Novembre 2010 - 09:32

4)"Sei solo mosso da un odio cieco e stupido verso un'idea che non esiste e il cui colore lo estendi lì dove non arriva neanche la sua ombra"

Qui il gentil visitatore con linguaggio da camorrista mi perdonerà, ma il suo testo è incomprensibile. Forse a causa di qualche mancanza di virgola. Se gentilmente lo rispiega a tutti noi, gliene saremo grati.

5)"E questo odio ti fa sbavare dietro un uomo che qualsiasi cattolico non può difendere nè apprezzare nè tanto meno seguire e che il duce avrebbe già abbondantemente spurgato. Un fascista vero non potrà mai leccare il c**o dei Leghisti o marciare dietro a letterine, p****e e mi****!"

Ooopss, vedo che mi è scappato di mondare un pezzo del testo. Vabbè, i miei amici mi perdoneranno !

Qui, anche se genericamente comprensibile, il messaggio risulta criptico. Dietro a chi sbaverei ? Berlusconi o Bossi ? Mai votato per nessuno dei due.

(continua)
Vandeaitaliana

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#10 01 Novembre 2010 - 09:48

6)Se il commentator cortese fosse di Destra, risulterebbe grave scrivere Duce e Fascista con le minuscole. E patologico scrivere leghisti con la maiuscola. Idem per Cattolico.

7)"Evviva l' Italia unita". Ma quale ? Quella fatta dai piemontesi massonici con l' appoggio degli antiCattolici inglesi ? Quella fatta sparando sulla Bandiera Bianca a Porta Pia ? Quella fatta a spese di un legittimo Regno Cattolico come quello dei Borboni ?
L' unico che cercò di unire un' Italia ancora oggi divisa perchè mal fatta in partenza fu un certo Benito Mussolini. Ma Lui, la mafia l' aveva vinta.

Perchè non si riempiva di parole, ma di fatti.



Mi aspetto ora che il baldo ed eroico commentatore si erga oggi come novello Saviano contro le 4 mafie, incatenandosi davanti a Posillipo o Mondello con un cartello addosso: "E adesso abbrucciateci tutti !"...
Vandeaitaliana