Translate

giovedì 10 settembre 2009

Quella strana e contagiosa Influenza dei Presidenti della Camera.

Da giorni siamo massacrati dalle notizie sulla nuova epidemia influenzale. Eppure non si parla di quella strana malattia, contagiosa e forse ereditaria che colpisce solo i Presidenti della Camera eletti col centrodestra. Inesorabile, paralizzante, che li fa virare decisamente a sinistra, ben lontani dalle posizioni di chi li ha votati e delegati a rappresentarli al Parlamento.

Il primo caso, che già avrebbe dovuto fare allarmare i medici, riguardò Irene Pivetti. Ve la ricordate, prima di assumere la Terza Carica dello Stato ? Vandeana, Cattolicissima, una volta abbandonata la Lega e la politica, dopo una parentesi nell' UDEUR, abbiavo visto un suo continuo cambiamento di look, fino ad una versione sadomaso/catwoman apparsa su "Gente".

Qualche anno dopo, ecco che questa sindrome, questa influenza terribile colpì clamorosamente Pierferdinando Casini. Fin dal 1993 si schierò subito a fianco del nascente polo di centrodestra, diventando fan di Silvio Berlusconi ed allontanandosi dalla svolta sinistra della DC voluta da Martinazzoli. Anche lui, dopo l' elezione a Presidente della Camera, pian pianino virò a sinistra, fino a rompere definitivamente con il Cavaliere.

Ed eccoci al presente: qui il morbo è entrato nella fase più grave quasi mortale, colpendo totalmente il povero Gianfranco Fini in modo irreversebile ed irreparabile. La sua virata all' estrema sinistra è stata sì lenta, ma oggi appare chiaramente che l'ex-missino, anche lui mai stato Fascista come Gianni Alemanno, è oggi ormai pronto per presiedere una repubblica laica, antifascista, nata dalla resistenza, aperta ad accogliere i clandestini di ogni dove premiandoli col voto ed affidando le prefetture ai capi-rom, decisa a rivedere il Concordato con una Chiesa omofoba e revanscista, che liberalizzi quella buona roba provata in Giamaica e totalmente l' aborto e l' eutanasia ed matrimoni di ogni tipo (con animali compresi). Una repubblica che chiuda le Scuole Private,tolga i Crocefissi dai luoghi pubblici, inasprisca le tasse e le leggi Scelba e Mancino. Che metta fuori legge la Lega, la Destra, Forza Nuova e la Fiamma Tricolore, Libero, Il Tempo, il Giornale e la Padania. Una repubblica pronta ad arrestare Silvio Berlusconi per sfruttamento della prostituzione, conflitto d' interesse, ubriachezza molesta, furto d'auto, omicidio, banda armata e associazione mafiosa.

Insomma, benvenuti in ITALASIA !!!

2 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#1 10 Settembre 2009 - 16:40

Se non fosse un ulteriore bastone tra le ruote dell'Italia, sarebbe comico notare come la sinistra si sia ridotta (male) a dipendere prima da Scalfaro (quello dello schiaffo ad una signora con un decoltè troppo provocante), poi da Prodi (ex presidente Iri ed ex ministro di Andreotti), quindi da Fini (delfino del "fucilatore" Almirante) e quindi dalla Cei cui fino al cao Boffo intimava di tacere ...
Monsoreau
#2 10 Settembre 2009 - 18:22

D'accordissimo (anche con Monsoreau)...
Ma non capisco ancora questo legame con Berlusconi!!
Dai, non sarà mica un leader serio?
Reazionario
#3 11 Settembre 2009 - 09:36

Massimiliano,
chi c' è in giro ?

E' il meno peggio, è triste, ma è così.

Vandeaitaliana
#4 11 Settembre 2009 - 10:17

Fuorilegge Lega e la Padania? Dove si firma?
utente anonimo
#5 11 Settembre 2009 - 12:21

Opperbacco ! Una volta che Tocqueville mi pubblica, nientepopodimeno che un commento da "Fare Futuro" !!!!!!!!!

Questo è quello che si capisce cliccando la casetta, che sta per la "mia Home Page". Dunque, salvo smentite ufficiali, è qualcuno dei simpatici e fini antifascisti. Sicuramente un neo-giovanetriste.

Ma vi dedico un post, allora !!!!!
Vandeaitaliana