Translate

lunedì 21 aprile 2008

21 Aprile 753 A.C. : com' è diversa, Roma, oggi...

21 Aprile 753 A.C. : com' è diversa, Roma, oggi...

Oggi veniva fondata la Città Eterna, Roma immortale che insegnò al mondo intero la Civiltà. Roma nella quale Pietro costruì la Chiesa, unica depositaria della Vera Fede, Cattolica Apostolica e, appunto, Romana. Questa città, nel corso dei secoli, ne ha viste di tutti colori. Forse non si sarebbe aspettata vedere rifiutare i voti anticomunisti di oltre 55.000 elettori della Destra da parte di un Alemanno ostaggio di Fini e di una piccolissima comunità religiosa ferma ancora al Vecchio Testamento, in perenne negazione della Venuta del Messia. Alemanno che ostenta al collo la Croce Celtica appartenuta al Martire Paolo di Nella, ucciso dai comunisti.

Croce Celtica simbolo Religioso in moltissimi paesi, Irlanda in testa, ma che qui in Italia è addirittura messa all' indice da chi ignora il suo valore.

Per questa incongruenza, non si può sostenere e votare chi è ormai solo un' ombra di quel ragazzo che sulla bara di Giorgio Almirante fece solenne giuramento di non abiurare fede ed idea eredi della Città Eterna.

Cittadini di Roma:tutti al mare, il prossimo fine settimana !

2 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

#1 21 Aprile 2008 - 17:11

In politica uno è ostaggio di qualcuno solo se vuole esserlo ... ;-)
Monsoreau
#2 24 Aprile 2008 - 13:19

Alemanno per me rimane comunque il migliore.
pizz
utente anonimo
#3 24 Aprile 2008 - 16:54

Anche fisicamente,preferisco la Santanchè :-)
Vandeaitaliana
#4 27 Aprile 2008 - 08:32

Che ci vogliamo fare? Nel PDL sono tutti ostaggi del democristiano Fini.
E poi che si sappia che quella piccola comunità a Roma ha un controllo di tutto: informazione, colossi multinazionale, imperi bancari ecc...
E Fini che lui ha rinnegato il fascismo con la kippà non può che esserne schiavo

utente anonimo